2 Agosto 2023

Come gestire le recensioni dei clienti nell’e-commerce

review ecommerce

Oramai grazie all’avvento dei social media e in più generale della quasi sempre disponibilità di internet, le recensioni sono diventate un punto cardine di tantissime attività. Quelle commerciali, siano esse praticate in luogo fisico o tramite e-commerce non fanno eccezione, anzi per queste ultime acquistano tutto un altro peso. Questo avviene perché per le attività fisiche, anche se possiamo trovare e leggere in giro svariate recensioni, esiste anche la possibilità, in moltissimi casi, di recarsi sul posto e toccare con mano i prodotti e osservare i servizi, facendoci un’idea più personale e meno guidata dalle recensioni. Per le attività solo in e-commerce questo ovviamente non può avvenire, quindi le recensioni acquistano un’importanza quasi assoluta per le propria pubblicità, perché alla fine con le recensioni si tratta proprio di questo, ovvero di pubblicità, ma fatta dagli utenti e clienti utilizzatori dei prodotti e servizi di una data attività e-commerce.

Ovviamente vista la loro importanza, molte attività ormai tendono a utilizzare le recensioni come un vero e proprio strumento per potenziare la propria attività, visto che quest’ultime possono e spesso riescono a influenzare l’esito di un acquisto da parte del cliente.

Si può dire che ormai esistono recensioni su tutto, dalle recensioni siti e-commerce, a quelle di luoghi da visitare, passando per i film, musica, intrattenimento in generale, scuole e via discorrendo. Anche se importanti per tantissime o quasi tutte queste attività, perché alla fine le recensioni fanno da reputazione, le recensioni e-commerce rimangono tra le più cruciali, e adesso andremo a capire il perché.

Perché le recensioni dei clienti sono importanti

Un’infarinatura generale del perché le recensioni siano importanti l’abbiamo fatta poco sopra, mentre adesso è ora di addentrarci un po’ più nello specifico di quelle per e-commerce. Possiamo partire dal fatto che i prodotti o servizi che hanno nella loro scheda delle recensioni, attirano molto di più l’attenzione rispetto a un prodotto privo di questo dettaglio. Per farti un esempio pratico, quando utilizziamo una piattaforma per acquistare un prodotto online, se ne troviamo due della stessa tipologia andremo subito a informarci su quello che presenta recensioni e-commerce. Non solo, ma se ci saranno due prodotti similari, entrambi con recensioni, si tenderà sempre a controllare quello che ha dalla sua un numero maggiore di quest’ultime.

Questo avviene perché ovviamente, prima di spendere dei soldi e lanciarsi in un acquisto alla cieca, le persone tendono a raccogliere informazioni per capire cosa potranno ottenere da quell’acquisto. Inoltre, le recensioni permettono anche di scovare dettagli pratici riscontrati da altri utenti e magari non riportati nella semplice scheda del prodotto. Dopotutto chi meglio delle persone che hanno avuto modo di testare con mano vari prodotti o servizi possono aiutarci in questa scelta?

Questa è la principale utilità delle recensioni siti e-commerce per chi vuole acquistare, ma le recensioni lasciate dagli utenti e acquirenti aiutano tantissimo anche chi vende tali beni o servizi. Infatti se sei una persona che ha deciso di creare un e-commerce online, dovrai per forza tenere conto delle recensioni e vedere come queste possono aiutarti. Uno di questi modi è di porre attenzione ai punti di forza e debolezze dei feedback lasciati dagli utenti sui nostri prodotti, senza lasciarsi spaventare da eventuali recensioni negative, utilizzandole in modo da capire dove stiamo lavorando male e dobbiamo migliorare, e capire tramite quelle positive dove invece possiamo spingere ulteriormente.

Come gestire le recensioni

Ovviamente le recensioni e-commerce possono essere uno strumento e alleato molto valido per la nostra attività, solamente a patto di gestirle in maniera ottimale. La prima cosa da fare è quella di non tenerle “nascoste” sul nostro sito, ma cercare di piazzarle nella vetrina, in modo analogo di come funziona nei negozi fisici, in modo da attirare e incuriosire clienti nuovi e vecchi. Le recensioni possono essere fornite in diversi modi, e uno di quelli più in voga in questo momento è dato da quello a stelle, nel quale si esprime la propria soddisfazione verso un prodotto o servizio assegnandogli da una a cinque stelle.

Però il maggior successo lo riscontrano le recensioni sulle quali c'è la possibilità di scrivere liberamente. Questo perché chi le va a leggere riuscirà a carpire maggiori informazioni al fine di riuscire a convincersi procedendo con l’acquisto.

Inoltre le recensioni negative, qualora ce ne fossero, non devono spaventarci e non devono essere nascoste. Infatti gli utenti molto spesso diffidano di prodotti esenti da recensioni negative, tendendo a credere che quelle positive siano false. La perfezione non esiste e le recensioni siti e-commerce dei nostri prodotti e servizi sicuramente non piaceranno a qualcuno. Per molti però, il “difetto” riscontrato da un utente può essere così superficiale da divenire un incentivo a completare l’acquisto.

Vendere e incassare online: ti aiuta Nexi

Se stai pensando di aprire un’attività e-commerce, o spostare online la tua già esistente, avrai sicuramente bisogno di validi strumenti e alleati per farlo al meglio e iniziare così a ricevere le tue recensioni e-commerce. Nexi ti assiste sin dai primi passi nell’apertura del tuo e-commerce, offrendo tantissime soluzioni chiavi in mano per iniziare a vendere e a farti trovare sui vari motori di ricerca. Si, hai capito bene, non ti serve avere nessuna competenza in questo campo, perché pensa a tutto Nexi.

Creato il nostro sito avremo anche bisogno di un ottimo strumento per i pagamenti per gli e-commerce, e anche qui Nexi ci viene incontro grazie al suo ottimo XPay. Questo strumento si adatta con facilità alle tue esigenze, permettendoti transazioni online rapide e trasparenti. Una volta conclusa la transazione di pagamento, il trasferimento di denaro impiegherà solo un giorno lavorativo successivo a essa. Inoltre XPay supporta oltre 30 metodi di pagamento per ampliare il proprio bacino di utenza, comprendendo sia i massimi circuiti internazionali che quelli meno conosciuti, insieme ai vari ewallet disponibili su dispositivi mobile.

Articoli correlati
Serve aiuto?