10 Luglio 2023

Come utilizzare l'email marketing nell'e-commerce

email marketing

Il marketing digitale è un campo in continua crescita e svolge un ruolo fondamentale nell'era digitale in cui viviamo. Si tratta di un insieme di strategie, tattiche e strumenti utilizzati per promuovere prodotti, servizi o marchi attraverso piattaforme e canali online. Grazie alle sempre crescenti tecnologie digitali e alla presenza pervasiva di internet, il marketing digitale offre alle aziende nuove opportunità per raggiungere un vasto pubblico di utenti e interagire con loro in modo diretto e personalizzato.

Cos'è l'email marketing per e-commerce

Tra i capisaldi del marketing digitale vi è l’email marketing e e-commerce, che consiste nell'invio di messaggi commerciali o promozionali via email a una lista di contatti.

L'email marketing e e-commerce danno vita ad una collaborazione eccezionale per tutti gli imprenditori che cercano la fidelizzazione o il contatto con il proprio cliente. L’impiego dell’email e-commerce può essere una strategia altamente efficace per incrementare le vendite, migliorare l'engagement con i clienti e costruire relazioni di fiducia. 

Quali sono le campagne attivabili dall'email marketing?

Ti proponiamo alcuni suggerimenti su come utilizzare l'email marketing nel tuo e-commerce:

  • Email di benvenuto personalizzata: invia una email di benvenuto ai nuovi clienti appena si iscrivono al tuo sito. Ringrazia loro per essersi uniti e fornisci loro un incentivo, come uno sconto sul primo acquisto. Questa email iniziale è un'ottima opportunità per fare una buona impressione fin dall'inizio e incoraggiare il primo acquisto.
  • Promozioni e offerte speciali: utilizza l'email marketing e e-commerce per informare i clienti sulle promozioni, sconti e offerte speciali. Puoi creare campagne stagionali, promozioni di fine stagione o sconti per festività specifiche per stimolare l'interesse e le vendite.
  • Cross-selling e up-selling: usa le email per suggerire prodotti correlati a quelli che i clienti hanno già acquistato (cross-selling) o per proporre versioni più avanzate o aggiornate dei prodotti (up-selling).
  • Contenuti informativi e utili: oltre alle promozioni di vendita, invia regolarmente email con contenuti come guide, tutorial, consigli o notizie del settore. Questo aiuterà a coinvolgere i clienti e a costruire un rapporto di fiducia con il tuo marchio.
  • Programmi di fidelizzazione: invia email ai partecipanti del programma di fidelizzazione per informarli su punti guadagnati, vantaggi esclusivi e premi disponibili. Mantenere i clienti informati sulle ricompense li motiverà a continuare a fare acquisti nel tuo e-commerce.
  • Raccolta di recensioni e testimonianze: dopo che i clienti hanno ricevuto e utilizzato i prodotti, chiedi loro di lasciare una recensione o una testimonianza. Le recensioni positive possono aiutare a generare fiducia nei nuovi clienti e a influenzare le decisioni di acquisto.
  • Annunci di nuovi prodotti: invia email per presentare ai tuoi clienti nuovi prodotti o linee di prodotti. Aggiungi immagini accattivanti e descrizioni convincenti per suscitare interesse e generare vendite.

I vantaggi dell’email marketing

L'email marketing offre molteplici vantaggi rispetto ad altre forme di marketing:

  • Personalizzazione: le email possono essere facilmente personalizzate per adattarsi alle preferenze, interessi e comportamenti specifici dei destinatari. Questo livello di personalizzazione aumenta l'efficacia delle campagne di marketing.
  • Segmentazione: è possibile suddividere il database dei clienti in gruppi o segmenti sulla base di vari criteri (età, posizione, comportamento d'acquisto, o altro). La segmentazione consente di inviare contenuti altamente mirati ed efficaci.
  • Costo-efficacia: l'email marketing è generalmente più economico rispetto a forme di marketing tradizionali come la pubblicità televisiva o la stampa. La creazione e l'invio di email richiedono meno risorse finanziarie.
  • Misurabilità: gli strumenti di email marketing offrono la possibilità di monitorare e analizzare le metriche delle campagne, come tassi di apertura, click e conversioni. Tutto ciò aiuta a valutare l'efficacia delle strategie e apportare modifiche se necessario.
  • Facilità di automazione: l'automazione è uno dei punti di forza dell'email marketing. Puoi impostare sequenze di email automatiche in base alle azioni o alle fasi del percorso del cliente, come l'invio di email di benvenuto, di follow-up o di carrelli abbandonati.

Flessibilità e creatività: le email possono contenere vari tipi di contenuti, come testo, immagini, video e link interattivi. Ciò offre molte opportunità per coinvolgere il pubblico in modo creativo e accattivante.

In che cosa consiste il social commerce?

L’e-commerce social è la naturale evoluzione dell’e-commerce. Dal momento che i social sono strumenti utilizzati in maniera costante da parte degli utenti, molti brand hanno deciso di utilizzare questi canali per la pubblicizzazione e la vendita dei loro prodotti. Per dare una definizione più precisa, il social commerce è la possibilità di effettuare l’acquisto di un qualsiasi prodotto attraverso l’utilizzo delle maggiori piattaforme social, in maniera fluida e senza passare per alcun intermediario o essere re-indirizzati sul sito web dell’azienda che produce quel determinato prodotto. Tra le piattaforme più utilizzate per la vendita di prodotti, ci sono sicuramente Facebook, Instagram e Pinterest. Se in primis questa attività ha avuto successo in Paesi come la Cina e gli Stati Uniti, con il tempo anche gli utenti italiani ed europei si sono avvicinati a questa pratica.

Sicuramente Facebook è uno dei social che più ha investito nel social commerce grazie agli Shop, ovvero dando la possibilità alle aziende, di creare all’interno della stessa app di Facebook interi negozi e utilizzare Messenger come mezzo di interazione con i clienti. Con Facebook Shop infatti, un’azienda può caricare prodotti e relative informazioni, personalizzare un catalogo, vendere in maniera diretta, gestire gli ordini e pubblicare inserzioni per la promozione dei propri prodotti. Ma anche Instagram è diventata una piattaforma comoda per la promozione e vendita dei prodotti e per interagire direttamente con il cliente e attualmente è tra le più utilizzate per questo scopo.

Un’altra pratica che negli ultimi anni, poi, si è molto diffusa è il social shopping, che a differenza dell’e-commerce social, che utilizza le piattaforme social per la vendita di prodotti, è un metodo per allargare la lista di potenziali clienti. L’obiettivo principale del social shopping, infatti, non è la vendita, ma la sponsorizzazione dei prodotti attraverso l’esperienza di acquisto effettuato da un cliente. Si tratta quindi di una strategia di marketing vera e propria per dare spessore al proprio brand e una maggiore visibilità.

Crea un E-commerce di successo con i pagamenti Nexi

Una volta aver assicurato al cliente tutta una serie di comodità e convenienze, è necessario assicurarsi che le transazioni siano affidabili e garantite. I pagamenti online rappresentano una componente fondamentale per il successo di un e-commerce. L'importanza dei pagamenti online è strettamente legata all'esperienza complessiva dell'utente, alla fiducia dei clienti e alla crescita del business.

Un e-commerce in grado di accettare i pagamenti online con un’ampia scelta di opzioni, conquista una grossa fetta di clienti, oltre a offrire loro la possibilità di selezionare il metodo di pagamento più conveniente.

Un secondo fattore da non sottovalutare è la velocità e la sicurezza delle transazioni. Il miglior alleato finanziario per ciascun proprietario di e-commerce è il pay-by-link offerto da Nexi. Si tratta della possibilità di inviare un link diretto al pagamento tramite email e-commerce, chat, sms. Con questa possibilità il ricevente non dovrà correre il rischio di affidarsi a pagine terze per l’elaborazione del pagamento e potrà inviare denaro anche quando è a distanza. 

Un’ultima valutazione

Per chiunque voglia aprire un e-commerce, ricordiamo che la chiave dell'email marketing nell'e-commerce è fornire valore ai clienti, essere rilevanti e costruire relazioni di lunga durata. Con una frequenza adeguata di invio delle email, evitando di essere troppo invasivo, puoi ottenere il consenso dei tuoi clienti.

Come abbiamo visto, l’email marketing è uno strumento potente per la comunicazione diretta con il pubblico. Quando viene utilizzato correttamente, l'email marketing può costruire relazioni di fiducia con i clienti, aumentare le vendite e il coinvolgimento del pubblico e far crescere il proprio business. È fondamentale notare che l'email marketing deve essere effettuato in modo etico e conforme alle leggi sulla privacy e al consenso dei destinatari. La raccolta e l'uso delle informazioni dei clienti devono essere gestiti con attenzione per garantire la conformità alle normative vigenti.

Serve aiuto?