Pagamenti da Mobile

Faq

px

Pagamenti da Mobile

Puoi verificare la lista degli ultimi 10 movimenti effettuati accedendo alla lista dei movimenti disponibile sul portale titolari Nexi e sull’App Nexi Pay.

Puoi sospendere o rimuovere la carta chiamando il nostro Servizio Clienti al numero 02.345444.

Per attivare i pagamenti via mobile, sia smartphone che smartwatch, devi avere un device dotato di tecnologia NFC e di una carta di credito, debito internazionale o prepagata Nexi, contrattualizzata direttamente con Nexi o con una delle banche che hanno aderito al servizio.

Se hai iPhone leggi le faq "Apple pay". Se hai uno smartphone Samsung trovi maggiori informazioni nelle faq "Samsung Pay", se hai uno smartphone Android di marca diversa informati sotto "Google Pay".

Apple Pay è un sistema di pagamento facile e sicuro che ti permette di pagare in negozio, online e nelle App degli esercenti convenzionati utilizzando il tuo dispositivo Apple. Ricorda: per poter utilizzare Apple Pay, è necessario che la tua banca abbia sottoscritto il servizio.

Molto più che sicuro. I dati della tua carta non sono condivisi con gli esercenti e Apple non conserva le informazioni finanziarie relative ai tuoi pagamenti. Ricorda: per poter utilizzare Apple Pay, è necessario che la tua banca abbia aderito al servizio.

Se hai smarrito il dispositivo Apple con cui hai configurato la tua carta, puoi sospendere o rimuovere la possibilità di effettuare pagamenti accedendo alla tua area personale di iCloud. Puoi svolgere la stessa operazione anche tramite l’App "Trova iPhone", oppure contattando il nostro Servizio Clienti al numero 02.345444. La tua richiesta sarà evasa anche se il dispositivo non è connesso a internet.

Puoi attivarlo tramite Nexi Pay, oppure dall’App "Wallet" disponibile sul tuo dispositivo Apple. Prima, però, ricorda di abilitare il servizio avviso "Per movimenti" e di disattivare l'impostazione "resta collegato", modificabile dal profilo o dalla pagina di Login. Ricorda: per poter utilizzare Apple Pay, è necessario che la tua banca abbia aderito al servizio.

Per attivare Apple Pay hai bisogno di un dispositivo Apple abilitato al servizio, con il sistema operativo aggiornato all'ultima versione (clicca qui per la lista completa dei device abilitati), di una carta di credito, debito internazionale o prepagata Nexi, contrattualizzata direttamente con Nexi o con una delle banche che hanno aderito al servizio, di un Apple ID collegato a iTunes, di avere installato Nexi Pay sul tuo smartphone e di avere attivato il servizio avviso "Per movimenti" sulla tua carta. 

Certo che sì: se sospendi o cancelli una o più carte su Apple Pay puoi comunque effettuare pagamenti con le tue carte fisiche.

Una volta in negozio, se possiedi iPhone X o modelli successivi, attiva Apple Pay cliccando due volte sul bottone laterale con PIN o FaceID. Se invece hai un modello di iPhone precedente, attiva Apple Pay premendo il TouchID. adesso non ti resta che avvicinare il tuo iPhone al terminale Contactless ed effettuare il pagamento. È possibile pagare con Apple Pay anche sui siti web convenzionati (navigando con il browser Safari), e sulle App che mostrano tra i metodi di pagamento il bottone "Paga con Apple Pay". Ricorda: per poter utilizzare Apple Pay, è necessario che la tua banca abbia aderito al servizio.

Puoi farlo dall'Apple Wallet o contattando il nostro Servizio Clienti.

Puoi attivare Apple Pay su tutte le tue carte di credito, debito internazionale e prepagate Nexi, a patto che siano state contrattualizzate direttamente con Nexi o con una delle banche che hanno aderito al servizio.

Puoi verificare la lista degli ultimi 10 movimenti effettuati con Apple Pay accedendo alla sezione "Transazioni" dell’App Wallet di Apple, oppure alla lista dei movimenti disponibile sull'area privati di Nexi.it e sull’App Nexi Pay.

Accedi a Nexi Pay, seleziona la carta da iscrivere e tocca il pulsante "Aggiungi ad Apple Pay". Altrimenti, puoi svolgere la stessa operazione anche dal wallet del tuo iPhone cliccando nel bottone dedicato per aggiungere la tua carta". Ricorda: per poter utilizzare Apple Pay, è necessario che la tua banca abbia sottoscritto il servizio.

Scoprilo consultando la lista aggiornata dei dispositivi compatibili, disponibile sul sito di Apple. Ricorda: perché il servizio funzioni correttamente, è necessario aggiornare il sistema operativo del device all'ultima versione disponibile. 

Accedi a Nexi Pay, seleziona la carta da iscrivere e tocca il pulsante "Aggiungi ad Apple Pay". Altrimenti, puoi svolgere la stessa operazione anche dal wallet del tuo iPhone cliccando nel bottone dedicato per aggiungere la tua carta". Ricorda: per poter utilizzare Apple Pay, è necessario che la tua banca abbia sottoscritto il servizio.

Google Pay è il servizio di Google che ti permette di pagare i tuoi acquisti online,  in negozio o in-App registrando la tua carta sul tuo smartphone in modo semplice, veloce e sicuro. 

In negozio, avvicina semplicemente lo smartphone al terminale: per gli acquisti inferiori a 25 € attiva lo schermo, per quelli superiori a 25 € sblocca il device. Puoi usare il servizio anche sui siti convenzionati o sulle App che mostrano tra i metodi di pagamento il bottone "Paga con Google Pay". 

Molto più che sicuro. Google Pay cripta i dati della tua carta e non li condivide con nessun esercente per rendere la tua esperienza di pagamento priva di brutte sorprese. Inoltre Google non conserva le informazioni finanziarie relative ai tuoi pagamenti.

Puoi attivarlo tramite Nexi Pay, oppure dall’App "Wallet" disponibile sul tuo dispositivo Android. Prima, però, ricorda di abilitare il servizio avviso "Per movimenti" e di disattivare l'impostazione "resta collegato", modificabile dal profilo o dalla pagina di Login. 

Per attivare Google Pay hai bisogno di uno smartphone Android compatibilie con Google Pay, aggiornato all'ultima versione e dotato di tecnologia NFC, di una carta di credito, debito internazionale o prepagata Nexi, contrattualizzata direttamente con Nexi o con una delle banche che hanno aderito al servizio, di un account Google e di avere attivato il servizio avviso "Per movimenti" sulla tua carta.

Accedi a Nexi Pay, seleziona la carta da iscrivere e tocca il pulsante "Aggiungi a Google Pay". Altrimenti, puoi svolgere la stessa operazione direttamente dall'app Google Pay cliccando nel bottone dedicato per aggiungere la tua carta.

Certo che sì: se sospendi o cancelli una o più carte su Google Pay puoi comunque effettuare pagamenti con le tue carte fisiche.

Puoi farlo dall'App Google Pay o contattando il nostro Servizio Clienti.

Google Pay funziona sugli smartphone dotati di tecnologia NFC e con sistema operativo Android aggiornato alla versione KitKat 4.4 o successiva.

Puoi attivare Google Pay su tutte le tue carte di credito, debito internazionale e prepagate Nexi, a patto che siano state contrattualizzate direttamente con Nexi o con una delle banche partner di Nexi.

Samsung Pay è un servizio che ti permette di effettuare pagamenti con il tuo dispositivo Samsung in maniera semplice e sicura, al supermercato, al ristorante o dovunque tu voglia.

Puoi eliminare la carta da Samsung Pay contattando il Servizio Clienti Nexi al numero 02.345444 o accedendo con le tue credenziali Samsung al sito https://findmymobile.samsung.com

Attiva Samsung Pay facendo scorrere il dito sul display dal basso verso l'alto e dopo aver autorizzato la transazione con PIN, iride o impronta digitale, avvicina lo smartphone al terminale Contactless e completa il pagamento.

Puoi verificare la lista degli ultimi 10 movimenti effettuati con Samsung Pay nella tua area personale clienti privati su nexi.it, nella home dell'App Nexi Pay o nella sezione "Transazioni" dell’app Samsung Pay.

Per prima cosa scopri se il tuo dispositivo supporta il servizio consultando il sito Samsung. Se il tuo device rientra nella lista, scarica Samsung Pay e registrati utilizzando il tuo Samsung Account; infine, collega la carta Nexi tramite l'App Nexi Pay. Prima, però, ricorda di abilitare il servizio avviso "Per movimenti" e di disattivare l'impostazione "resta collegato", modificabile dal profilo o dalla pagina di Login.

Accedi a Nexi Pay, seleziona la carta da iscrivere e tocca il pulsante "Aggiungi a Samsung Pay". Altrimenti, puoi svolgere la stessa operazione anche dall'app Samsung Pay cliccando nel bottone dedicato per aggiungere la tua carta". Ricorda: per poter utilizzare Samsung Pay, devi verificare che il tuo smartphone Samsung sia compatibile con il servizio.

Puoi farlo dall'App Samsung Pay  o contattando il nostro Servizio Clienti. 

Scoprilo consultando la la lista aggiornata dei dispositivi compatibili, disponibile sul sito di Samsung.

Certo: l’eventuale sospensione o cancellazione delle carte su Samsung Pay non ha impatti sull’operatività delle tue carte fisiche. Potrai quindi continuare a utilizzarle per effettuare i tuoi pagamenti.

Possono essere attivate su Samsung Pay tutte le carte di credito, debito internazionale e prepagate Nexi, a patto che siano state contrattualizzate direttamente con Nexi o con una delle banche partner di Nexi.

Serve aiuto?
Serve aiuto?