Un giorno potrai dire di aver dato il tuo contributo per combattere l’emergenza Covid-19.

Quel giorno è oggi.

#uniticelafaremo

In questo periodo di difficoltà sanitaria, Nexi ha scelto di sostenere il progetto Ospedale Fiera Milano di Fondazione Comunità Milano nato in collaborazione con Regione Lombardia per l’allestimento di oltre 200 posti letto di Terapia Intensiva destinati all’accoglienza di pazienti Covid-19. 

La raccolta fondi si è conclusa il 30 aprile ma la solidarietà avrà un seguito: l'Ospedale Fiera Milano sarà uno dei Covid Hospital considerati pilastri della Fase 2 dell'emergenza coronavirus.

Grazie a chi ha contribuito a questo importante progetto con qualsiasi importo: Nexi  ha raddoppiato il tuo contributo e per ogni euro donato ha devoluto l’importo equivalente.

euro raccolti da Nexi

 

Ospedale Fiera Milano

200

POSTI LETTO

25.000 mq

DI SUPERFICIE

1000

OPERATORI SANITARI

LAVORI
lavori

L’Ospedale è allestito all'interno dei primi due livelli del padiglione fieristico di Fieramilanocity.
La programmazione dei lavori è suddivisa in 3 fasi di intervento, per consentire l’immediata disponibilità di posti letto.
La Fase 1 prevede la realizzazione di 2 unità operative complesse e disporrà, in brevissimo tempo, di 28 posti letto con i servizi dedicati e delle aree di supporto per lo svolgimento in loco di tutta l’attività sanitaria diagnostica e terapeutica. Per le prime due unità saranno impegnati oltre 80 medici e infermieri. A seguire saranno attuate la Fase 2 e la Fase 3 per il completamento delle altre unità operative.