Nexi Blu Project

Nexi Blu Project

Coerente con il suo ruolo di PayTech Company, nel 2019 Nexi ha proseguito il suo percorso di efficientamento energetico dei propri Data Centre rafforzando la propria missione del progetto Nexi Blu.

Inoltre nel 2019 è stata effettuata la rinegoziazione dei contratti di fornitura elettrica per l’alimentazione di tutte le sedi del Gruppo e dei Data Centre con energia proveniente da fonti rinnovabili o a basso tenore di carbonio certificate, supportando così la transizione energetica.

Inoltre, in accordo con uno dei più importanti valori e mission, dell’Azienda che è essere ‘One Nexi’, Nexi ha deciso di riunire in un progetto a 360° tutti i servizi IT del Gruppo, con lo scopo di centralizzare le attività essenziali.

Nexi Blu è nato nel Decembre 2018. Una sfida impegantiva e una pietra miliare nello sviluppo IT di Nexi.

Il progetto Nexi Blu nasce dal proposito di creare un nuovo concetto di efficienza dei Data Centre, con lo scopo di ospitare tutti i servizi e strumentazioni IT del Gruppo Nexi precedentemente distribuiti tra provider esterni.

-

Nexi Blu journey

A partire dal 2018 Nexi, in linea con l’IT Strategy, ha avviato il progetto di insourcing e consolidamento dei Data Centre del Gruppo al fine di migliorare la governance della propria infrastruttura IT, in quanto asset strategico per le attività del Gruppo, renderla più affidabile e allo stesso tempo ottenere un efficientamento energetico.

Il progetto ha visto nel 2019 il completamento dell’insourcing dei quattro Data Centre di Nexi Payments presso i nuovi siti locati nell’area milanese (Pero e Settimo Milanese) gestiti da provider leader di mercato di comprovata esperienza sia nazionale che internazionale. Le infrastrutture IT ospitate all’interno di queste Data Centre hanno una disponibilità energetica totale di 1.252.000 kWh. Inoltre, entrambi i provider pongono particolare attenzione all’efficienza energetica dei siti attraverso l’adozione di best practice e tecnologie collaudate a livello mondiale e sono dotati di certificazione ISO 9001 e ISO 14001.

energy saving

Risparmio energetico

L’efficienza energetica è curata per tutto il ciclo di vita: dalla fase di disegno e progettazione, all’implementazione e durante tutta la fase di operatività attraverso sistemi e tecnologie di monitoring & control, ponendo attenzione all’efficienza energetica sia dei singoli componenti che del disegno d’insieme. L’efficienza dei sistemi

di raffreddamento viene garantita, nel pieno rispetto dell’ambiente, dall’acqua di falda e dall’utilizzo dell’aria esterna nel periodo invernale, raggiungendo, in questo modo, la diminuzione drastica dei consumi energetici associati al ciclo frigorifero tradizionale. All’interno delle sale dati la refrigerazione viene ottimizzata utilizzando sistemi di separazione e controllo automatico dei flussi d’aria, mantenendo livelli di temperatura adeguati alle specifiche degli apparati e effettuando misurazioni puntiformi dei parametri termici a livello di singolo rack.

L’utilizzo di questi accorgimenti permette di garantire un PUE (power usage effectiveness) per entrambi i siti inferiore a 1,6 (rispettivamente 1,55 e 1,58).

.
Serve aiuto?
Serve aiuto?